A geriatric assault on Italy's bloggers

Ieri il Times ha parlato del nostro belpaese, ecco l'articolo. Il topic era il disegno di legge Levi-Prodi e la possibilità che anche i blogger fossero costretti ad iscriversi al ROC, con conseguente pagamento di tasse.

Ma la premessa che Bernhard Warner fa è spiazzante quanto veritiera: una classe politica ottuagenaria eletta da pensionati. Ne viene fuori il ritratto di un paese arretrato e un po' ottuso, ma davvero vivo in questo stato?

2 commenti:

  1. eh, direi di sì. I giovani è ora che imparino a risparmiare e la smettano di fare i bamboccioni, invece di perdere tempo a scrivere inutilità in rete e scaricare pornazzi. Vadano a lavorare nei campi per procurare il cibo alla famiglia, invece di iscriversi ad ingegneria e studiare fino a 30 anni per un posto da precario...
    e poi vogliono anche comandare... falliti!

    RispondiElimina
  2. Se non vogliono andare in pensione loro, ci vado io e di corsa...

    RispondiElimina

Blogger Template by Clairvo