Stasera twitto con Obama


Si, con Barak Obama. E anche con Hillary. Entrambi si destreggiano tra siti e strette di mano con gli elettori, tv e YouTube, è naturale che usino il Web al meglio. Hanno siti molto diversi (qui quello di Obama, qui quello più grintoso di Hillary), usano video diversi (quello di Obama è ormai un cult, le lacrime di Hillary hanno cambiato le sorti di un voto). E ora sono anche su Twitter, non solo, Obama mi ha pure messo tra i suoi followers :-)

McCain è più indietro, ma niente in confronto alla paleoera italiana. I siti dei partiti italiani sembrano colabrodi, pochissimi usano il blog, però sono bravissimi con le vallettine della tv, come sottolinea stasera il Corriere.

Nessun commento:

Posta un commento

Instagram