Cercasi scarpe disperatamente

A poco meno di una settimana dall'inesorabile ora X, quella che vedrà il mio contatore biologico cambiare la doppia cifra, sto pensando di farmi un regalo: scarpe. Adoro le scarpe e ne vorrei una quantità pazzesca, salvo poi non avere spazio per tenerle e dovermi così forzatamente limitare. In realtà ora ho proprio bisogno di un paio nuovo, ragion per cui ho sacrificato sabato pomeriggio scorso e due pause pranzo questa settimana alla ricerca delle scarpotte perfette.

Il risultato di tanto tempo sprecato è un vago senso di disperazione. E molte domande. Che senso hanno quegli orrendi gli stivaletti flosci da gnomo? perché tutte le scarpe sono rosa o lilla? chi non vuole mettersi il tacco 12 a spillo ha solo le ballerine ultrapiatte come alternativa (oltre alle All Star, che mettevo alle elementari)?

Per cui, lancio un messaggio: cercasi disperatamente stivali neri da mezza stagione, tacco ideale per correre a prendere il treno la mattina, portabili con gonna e pantaloni, impermeabili agli acquazzoni primaverili. Cercasi inoltre scarpe eleganti a punta, con tacco alto ma non da equilibrista, che mi consenta di stare in piedi per almeno 15 passi consecutivi.

Forse, con la mia età, è guinta l'ora delle scarpe ortopediche...

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo