Gli x files esistono?

Ti capita una sera, che sei assolutamente sobria in auto con Da. e Mariocelli. Il cielo si illumina, ma non diventa più chiaro, direi più azzurrognolo.
No, agente Scully, non era un fulmine, ho pensato piuttosto a i fuochi artificiali, sa, non era mica normale che il cielo avesse quel colore.
Ero seduta sul sedile dietro, si, dietro a Da. che guidava, così non ho visto altro che questa luce e poi Da. che diceva maccheccavolo, sa, come nei film, perchè lui sì che ha visto tutto, questa palla di fuoco ci è passata sopra con una scia di gas azzurrognolo ma era bassa bassa.
Si, agente Mulder, siamo andati via, e mica potevamo fermarci in mezzo alla strada a vedere cosa era caduto e dove, poi però siamo tornati indietro, dopo una mezz'ora. Avevamo paura che questo meteorite fosse caduto nel bosco o su qualche casa isolata e potesse esserci un principio d'incendio.
No, niente incendi, niente di niente, così ce ne siamo andati.
Sicuro, glielo ripeto, assolutamente sobria.

----------------------------------------------------------------------------
04-03-08 - Aggiornamenti e avvistamenti
Inutile dire che sabato farò una spedizione nel boschetto delle meraviglie
----------------------------------------------------------------------------

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo