La gara - 1

Premetto che ho assistito a uno dei gran premi più coinvolgenti dell'ultimo periodo. Prima sono stata incollata alla tv dai sorpassi di Kovalainen, che tra l'altro è anche uno dei miei telai in Fantaformula. Questo finlandese mi piace un sacco, quando non ha intorno quell'altro (e quindi può fare ciò che gli pare) si getta nella mischia che è un piacere. E' stato stoppato da un drive through che più ingiusto non si può (è arrivato un po' lungo, lieve toccatina al retrotreno di Webber, nessun problema per le due macchine che hanno continuato). Eccheccavolo, ora non posso neanche più superare in pace? avrà pensato Kovalainen, che infatti s'è messo dietro buono buonino. Fine dello show

Poi finale con la pioggia. Kimi primo, l'inglese gli si avvicina. Si affianca, Kimi è davanti e chiude, quello esce di pista e taglia la chicane, fa finta di riaccodarsi ma nella manovra ha preso velocità e gli stacca il sorpasso. Va davanti,  Raikkonen inizia l'inseguimento, s'inventa una parabolica che non c'è, poi nel groviglio torna davanti ma va in testacoda, di nuovo all'inseguimento fino al muretto che ferma la sua gara e il suo mondiale. Peccato. Il grigio-vestito esulta come se avesse vinto il campionato, mi chiedo se non se lo sia complicato. Ora la Ferrari punterà decisamente su Massa per il titolo. Eppoi ha fatto una manovra non proprio da manuale, il taglio di chicane lo ha avvantaggiato decisamente e non ha proprio restituito la posizione, piuttosto è il finlandese che se l'è ripresa. Insomma, di Hamilton se ne fa un gran parlare, più di Bourdais che ha fatto un garone e davvero promette bene, più di Sutil che gareggia con un trappolino a pedali e che è sempre davanti al suo compagno di squadra, più di Glock che avrà anche una Toyota ma il suo sporco lavoro lo fa sempre, ma parla parla questo mi sembra che ragioni poco e abbia una discreta fortuna. O è solo che mi sta così antipatico?
____________________________________________________
Hamilton penalizzato. E domenica c'è Monza. Ragazzino, in che guaio ti sei cacciato!

Nessun commento:

Posta un commento

Instagram