Profumo di Trenitalia

Intercity Torino Livorno di stasera. Dopo 4 giorni di viaggi al limite della decenza prendo con me la macchina fotografica e mosto al mio piccolo mondo la vita da pendolare:
 
porte rotte. Sul mio vagone erano così 3 su 4 (un bel record!) 
 
i sedili incraciati. Non riesco ad immaginare come sia possibile ridurre della stoffa in questo stato, ma so benissimo come fanno i miei pantaloni ad essere sempre sporchi!
un particolare dello schifo sui sedili. Qui si dovrebbero appoggiare le braccia, fate un po' voi...

Questa è chiaramente la seconda classe, ovvio, sono un'abbonata e mamma Trenitalia ha già dichiarato più volte di interessarsi solo ai viaggiatori occasionali (che scrocconi sti pendolari che usano sempre il treno e pretendono tariffe agevolate).
Per questo le ferrovie italiane coccolano il passeggero occasionale: ieri in prima classe, oltre al lordume, c'era anche un nauseabondo tanfo di cacca.
PS: però sono arrivata a casa sempre puntuale :-)

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo