Non ci resta che ridere

Mentre la cenerentola Brawn vince il campionato costruttori di Formula 1 e il cenerentolo Button il campionato piloti, soffiandolo al fratellastro genoveffo-Rubens che si conferma il pilota più sfigato della storia delle corse, il magico Kimi fa gli straordinari per salvare l'indifendibile onore della Ferrari. Fisichella, presentato alla stampa come il salvatore della patria, si trasforma da pilotuccio mediocre a mezza pippa, Domenicali oramai non sa più che dire, e a noi poveri ferraristi tocca mandare giù un'altra pillola amara. Come se ufficializzare l'ingaggio dell'asturiano non fosse stato abbastanza.

Meno male che in giro per la rete c'è chi ci scherza su.

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo