Il ristorante

Premessa: scegliere il ristorante per la cena di nozze non è affar semplice. Prima di tutto perché le altre coppie partono per la ricerca anni luce prima di te, così quando inizi a chiamare come una forsennata tutti i locali della zona scopri con orrore che la data del matrimonio la decide il ristoratore:
"Guardi, siamo giusto liberi il 19 a pranzo"
"Ma noi ci sposeremo il 12 di sera"
"Ah, ma noi siamo già pieni".

E poi deve essere un posto in cui ti trovi a tuo agio. Ero francamente stanca di sentirmi ripetere frasi del tipo "mettiamo fiori freschi sul tavolo" (ma mica si mangiano), oppure "noi abbiamo sedie rivestite di stoffa e tavoli tondi" (e chissenefrega). Il menu? Ah, si , beh, quello si concorda. Ma passate due volte? Uh, beh...

Poi hai l'illuminazione, ti ricordi di un posto dove avevi mangiato bene, scopri che fanno un fritto misto come vuole la tradizione e vini rigorosamente locali, una sala tutta per te, e la ragazza che ti accoglie con un sorriso ti dice la magica frase: "Abbiamo posto".

Signori, abbiamo il ristorante. E preparate le vostre mascelle.

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo