Alla ricerca del presepe perfetto

Albero o presepe? Ce lo siamo chiesti io e il marito in questo primo Natale insieme. Il marito in realtà ha proposto "un bel niente", poi però ha ceduto. Niente albero, se dev'essere Natale sia presepe. Ma un presepe vero, una ricostruzione storica attinente alla realtà.
Per esempio, niente farina né cotone per creare l'effetto neve sulla capannina: la Cisgiordania non è famosa per le piste da sci. E già che ci siamo, togliamo tutto quel verde (palme, palmette, muschio) e i fiumi di carta stagnola. E tutti i personaggi del presepe, che il bambinello è venuto al mondo solo o no?

Abbiamo cercato una capanna che fosse qualcosa il più simile possibile ad una stalla. Ci siamo imbattuti in grotte ampie e confortevoli, monolocali di zona giorno living e angolo notte attrezzato. Abbiamo optato alla fine per un bilocale due piani con mangiatoia: sopra ci abbiamo messo l'angelo dell'annunciazione, in fin dei conti è un'ospite e deve stare comodo. Sotto la Santa Famiglia.

Sulla Santa Famiglia abbiamo avuto i maggiori problemi. Tutte le Madonne sono biondine con incarnato di pesca, niente a che vedere con la donna tipo della zona. Siamo riusciti a trovare una Maria castana e ci siamo accontentati. Poi il bambinello: trova te un Gesù senza la culletta in soffice paglia. Capisco che i neo-genitori di oggi siano attenti alle imbottiture antiacaro e antisoffoco del talamo che accoglierà l'erede, ma erano altri tempi e la situazione era un tantino di emergenza.

Infine, gli altri accessori del presepe: nessun altro personaggio, se non un bue e l'asinello della famigliola. Nessun gregge di pecore. Gli abitanti di Betlemme non ci sono, affollano già gli altri presepi nel mondo.
Però abbiamo trovato un simpaticissimo focolare con pentolone annesso, giusto per far stare la famigliola con la pancia piena. E una catasta di legno per accendere il fuoco, che abbiamo messo in un angolo. Una scala di legno comoda per far scendere l'angelo al primo piano. E un po' di paglia per il bambino. Eccolo qui, il nostro presepe: se ingrandite l'immagine in alto lo potete vedere in tutto il suo realistico splendore!

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo