La buona stella

Avrei voluto raccontare di un paese splendido, di una vacanza incredibile. Lo farò, ma non ora che l'Egitto è sospeso in questa rivolta. Ora il pensiero va a tutte le persone che abbiamo conosciuto, Khaled e Shaimaa, la guida Hassan con i suoi piccoli bambini golosi di cioccolato, la timida guida Mohamed, i ragazzi dell'agenzia che ci hanno sempre seguito, tutti gli autisti.  Forza amici!
Noi, non possiamo che ringraziare la nostra buona stella per essere tornati appena in tempo.

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo