Serata strana

Che succede? Niente, è che piove e fa freddo. C'è il pane che cuoce nel forno. Un gomitolo di lana azzurra chiede il suo destino, che non so ancora.

Ci sono i piatti da lavare nell'acquaio, le mail che vibrano sul telefono, una doccia calda che aspetta. Gli appunti, la lista della spesa, l'elenco di cose da fare domani al lavoro; accanto un foglio bianco e un'idea pazza.

La voce dolce di Stacy Kent canta in francese e scandisce il tempo che passa, in questa serata strana. Il telefono vibra ancora: Patrizia si arrende e risponde, riordina il tavolo e apparecchia per la colazione di domani.

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo