Decalogo semi-serio per decidere dove andare in vacanza

  1. Ascoltare sul treno una banale conversazione sulle ferie
  2. Accorgersi che manca meno di un mese e mezzo ad agosto e non abbiamo ancora deciso una meta
  3. Essere presi dal panico del "dove vado"
  4. Sommare al panico del "dove vado" il panico del "cazzo, a novembre si deve pagare la casa"
  5. Iniziare a scartare mete: vacanza naturalistica, montagna, Dolomite. No, troppo tranquillo
  6. Continuare a scartare mete: vacanza culturale + mare, zona laziale, uhm... non so, non so
  7. Buttare un occhio nelle agenzie di viaggio e decidere che l'Egitto ad agosto NON è fattibile. Idem Cuba
  8. Passare al metodo ingegneristico ed enunciare i requisiti: zona da campeggio, non troppo calda, fotografabile, da girare in auto, niente l'aereo, con posti caratteristici da visitare, cucina da scoprire, magari qualche birra particolare
  9. Ripensare ai requisiti
  10. Avere un genio di moroso che trova la soluzione. Questa:

E qui di birra ce ne sarà a iosa

0 commenti:

Blogger Template by Clairvo